Il monte Amiata a tuttotondo

Scritto da: tuttotondo Data creazione: 2016-02-05

Storia del monte Amiata e della tradizione della castagna

L’Amiata ha una solenne forma conica. E' il monte più alto della Toscana e domina le valli circostanti: la Val d'Orcia, la Maremma, il Chianti, il lago di Bolsena. Si vede dal mare e da tutt’intorno per un raggio lunghissimo perché non si eleva da una catena ma si erge come un massiccio centrale circondato da colline e collinette che scendono lentamente. L'Amiata era un tempo un vulcano: masse incandescenti di lava, tra i 340 ed i 180 mila anni fa, coprirono i monti che si trovavano già lì e, raffreddandosi, si trasformarono in rocce grigie dalle strane forme.

La sua vetta è densa di faggi e di castagni, dei cui frutti si sono nutriti per secoli animali e popolazione. La coltura del castagno sul monte Amiata è una tradizione secolare - risalente addirittura al VIII secolo d.C. - , che, grazie alle condizioni climatiche particolarmente favorevoli, rappresenta da sempre una risorsa fondamentale per il territorio; già negli statuti delle comunità dell'Amiata del XIV secolo si ritrovano specifiche norme per la salvaguardia e lo sfruttamento dei castagni. L'importanza di questa coltura è motivata dal fatto che la castagna è stata per molto tempo quasi l'unica fonte di cibo per le popolazioni montane in alcuni periodi dell'anno, influenzando usi, costumi e tradizioni.

Chi desiderasse scoprire i segreti della castagna ed inebriarsi dell'inconfondibile aroma che profuma l'aria in autunno può esplorare la Strada della Castagna:  il percorso all'interno di un territorio specifico del Monte Amiata indicato come "paesaggio del castagno e delle attività umane in esso presenti e proprie di tale paesaggio". Esplorare la strada della castagna significa ripercorrere la storia del popolo amiatino, che, nonostante il terzo millennio e le nuove tecnologie, ancora cura il bosco con le sue mani, rendendo questo frutto genuino e meritevole della denominazione di origine protetta. 

Scopri la collezione di Tuttotondo dedicata alla Castagna del Monte Amiata!